Seguici su

Cerca nel sito

Coronavirus a Fiumicino, Montino: “Rimangono 25 i casi positivi”

"Si registra un aumento delle persone in giro ed è un fatto grave: intensificati i controlli sul territorio"

Più informazioni su

Fiumicino – “Alle 10.48 di oggi è arrivato l’ultimo aggiornamento da parte della Asl RM3 che ci comunica il numero delle persone positive tra i cittadini di Fiumicino”. Lo dichiara il sindaco Esterino Montino.

“Ad oggi 5 aprile 2020 rimangono 25 le persone che sono risultate positive al Covid-19 – spiega il sindaco – e 96 le persone in sorveglianza attiva da parte della Asl perché contatti diretti dei 25″.

“Inoltre, ieri sera alle 23 è decollato dall’aeroporto di Fiumicino un aereo con a bordo 300 persone – aggiunge il sindaco -. Si tratta di una parte dell’equipaggio di una nave da crociera attraccata a Piombino. L

e 300 persone, di origine filippina, sono state trasportate dal porto toscano al Leonardo Da Vinci in sicurezza e non sono mai passate dalla città di Fiumicino. L’operazione è stata monitorata per tutta la giornata dalla nostra amministrazione. Questo in osservanza degli accordi presi nei giorni scorsi con la Protezione Civile Nazionale, i ministeri competenti e le società di navigazione”.

“Vi chiedo, nuovamente, di rimanere a casa – insiste Montino -. Avremo tempo di goderci il sole all’aria aperta e le belle giornate, ma ora dobbiamo restare ognuno nelle proprie case. Il rischio, concreto, è di vanificare oltre un mese di sacrifici per qualche ora all’aperto. Specialmente in questi giorni di bel tempo e di festa, la nostra Polizia Locale ha intensificato i controlli sul territorio, con l’indispensabile contributo della Polizia di Stato, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Capitaneria di Porto”.

“Da questa mattina si registra un aumento delle persone in giro ed è un fatto grave, oltre che una violazione delle prescrizioni vigenti – conclude il sindaco -. Ricordo a tutte e tutti che chiunque sarà fermato e non sarà in grado di fornire un giustificato motivo per essere uscito di casa sarà sanzionato”.

Più informazioni su