Seguici su

Cerca nel sito

Coronavirus, dal Governo oltre 118mila euro alle scuole di Pomezia per la didattica a distanza

Zuccalà: "Nonostante il momento difficile che stiamo vivendo è fondamentale garantire continuità dotando gli istituti scolastici di risorse per poter proseguire con l'insegnamento".

Pomezia –  In arrivo oltre 118mila euro per le scuole di Pomezia. Nel decreto legge del 17 marzo scorso, infatti, sono stati stanziati 85 milioni di euro per la didattica a distanza. Questi i fondi per le scuole di Pomezia:

Trilussa”, euro 8.839,27
Orazio”, euro 15.110,27
Pestalozzi”, euro 12.587,96
Via della Tecnica”, euro 10.822,33
Fabrizio De Andrè”, euro 12.579,26
Enea”, euro 8.570, 89
B. Pascal”, euro 9.812,17
Via Copernico”, euro 10.481,89
Largo Brodolini”, euro 10.314,15
Cpia7”, euro 8.256,54
Picasso”, euro 11.410,05

“Un ottimo risultato – ha commentato il Sindaco Adriano Zuccalà – che ci consente di investire nella formazione delle giovani generazioni attraverso lo strumento della didattica online. Nonostante il momento difficile che stiamo vivendo è fondamentale garantire continuità dotando gli istituti scolastici di risorse per poter proseguire con l’insegnamento. Ringrazio i nostri parlamentari, che hanno accolto le richieste pervenute e hanno stanziato un plafond di risorse nel settore scolastico”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Pomezia