Seguici su

Cerca nel sito

Buoni spesa, la Lega di Civitavecchia: “Ne faccia richiesta solo chi ne ha bisogno”

"Chi ha un reddito, ad esempio, non potrà accedere ai buoni spesa ed è quindi invitato a non intasare il sistema con richieste"

Civitavecchia – “La cittadinanza di Civitavecchia sa che in questi giorni può contare su una Amministrazione comunale che sta facendo ogni cosa è nelle sue competenze per sostenere la popolazione”, si legge in una nota diffusa dalla Lega di Civitavecchia.

“Dall’11 marzo – spiegano – centinaia di pacchi sono stati consegnati alle persone seguite dai Servizi sociali e presto sarà possibile anche andare incontro alle famiglie che si ritrovano senza certezze a causa del coronavirus. Chiediamo però alla cittadinanza di prestare la massima attenzione ai requisiti necessari per partecipare al bando aperto: chi ha un reddito, ad esempio, non potrà accedere ai buoni spesa ed è quindi invitato a non intasare il sistema con richieste. Si ricorda inoltre che quanto scritto nelle autocertificazioni sarà oggetto di controlli da parte delle forze dell’ordine”, concludono dalla Lega.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Civitavecchia