Seguici su

Cerca nel sito

Coronavirus, annullati i Gran Premi d’Italia e di Catalogna

Si ferma ancora la MotoGp. Gli eventi saltano per l’emergenza sanitaria. Le federazioni internazionali prendono tempo

Slitta ancora la partenza del Mondiale di MotoGP a causa dell’emergenza coronavirus. Gli organizzatori hanno comunicato ai team il rinvio a data da destinarsi di altri due Gran Premi: quello d’Italia in programma al Mugello il 31 maggio e quello di Catalogna, previsto il 7 giugno a Barcellona.

Lo slittamento di queste due gare arriva pochi giorni dopo il rinvio del Gp di Francia, a Le Mans, da riprogrammare come quello di Spagna, a Jerez. Da calendario, a questo punto, la prima data utile per la partenza della stagione è quella del 21 giugno, con il Gp di Germania, al Sachsenring.

Fino a quando la situazione non sarà maggiormente delineata – precisano Fim, Irta e Dorna Sports – non sarà possibile stabilire nuove date. Il calendario aggiornato sarà pubblicato non appena disponibile“.

(fonte@ansa)