Seguici su

Cerca nel sito

Covid-19 ad Anzio: oltre 146 le famiglie in difficoltà che hanno ricevuto il contributo comunale

Fontana: "Abbiamo superato 1.300 domande, che confermano il disagio che stanno vivendo tante famiglie"

Anzio – Sono già più di 146 le famiglie in difficoltà, residenti ad Anzio, alle quali è stato effettuato il mandato di pagamento ed inviato/predisposto il relativi bonifico, sul conto corrente, del contributo sociale comunale una tantum, fino a 600 euro, stanziato dall’Amministrazione De Angelis, per far fronte all’emergenza economica della cittadinanza.

“Tra ieri ed oggi, in tempi record per la pubblica amministrazione, – afferma il Sindaco di Anzio, Candido De Angelis – sono stati espletati oltre cento mandati di pagamento, che si aggiungono a quelli dell’ultimo fine settimana, destinati alle famiglie in difficoltà. Il bonus per la didattica a distanza destinato agli alunni del territorio e la riduzione della Tari, per le categorie produttive, completano il piano di interventi, pari a 900.000 euro, che abbiamo messo subito in campo per fronteggiare la crisi economica derivante dal coronavirus”.

La Giunta De Angelis, la scorsa settimana, aveva approvato gli avvisi pubblici e la modulistica, subito dopo la pubblicazione semplificata degli atti sul sito istituzionale e sulla pagina Fb del Comune di Anzio, con l’arrivo di numerose domande e la conseguente lavorazione delle prime pratiche di contributo alle famiglie bisognose del territorio, contattate telefonicamente dagli uffici preposti.

“Stiamo facendo un grande lavoro, – afferma l’Assessore alle politiche sociali, Velia Fontana – finalizzato a dare risposte concrete, soprattutto a nuclei familiari con minori e con persone disabili. Ad oggi, per il contributo sociale fino a 600 euro, abbiamo superato 1.300 domande, che confermano il disagio che stanno vivendo tante famiglie”.

Sul sito internet www.comune.anzio.roma.it e sulla pagina Facebook del Comune di Anzio, è pubblicato “l’avviso aperto” e la modulistica per la compilazione della domanda, che dovrà essere inviata esclusivamente all’indirizzo di posta elettronica contributocovid@comune.anzio.roma.it

Per coloro che non hanno la possibilità di stampare il modulo o scansionare i documenti, è disponibile una versione word del modulo stesso che potrà essere compilato direttamente nel file. Si ricorda che è obbligatorio allegare soltanto la fotocopia del documento di identità del richiedente. Per informazioni: 0698499491.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Anzio