Seguici su

Cerca nel sito

Dal Mof di Fondi a Milano: arrivati a destinazione i tir della solidarietà

Il Vicesindaco di Fondi: "Sono profondamente grato agli operatori del settore agroalimentare del MOF."

Fondi – Sono 130 i quintali di frutta e verdura consegnati ieri al Banco Alimentare della Lombardia dagli operatori del MOF – Mercato Ortofrutticolo di Fondi. La prima di molte spedizioni, che avverranno nelle prossime settimane. Il Banco Alimentare provvederà alla distribuzione dei prodotti presso gli ospedali e le famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus.

Sono profondamente grato agli operatori del settore agroalimentare del MOF – dichiara il vicesindaco Beniamino Maschietto – per questo bellissimo gesto. I TIR della solidarietà del MOF di Fondi giungono nella regione più colpita in questo frangente, che sta pagando un altissimo prezzo e resiste con grande determinazione e tra numerose difficoltà di fronte ad un dramma senza precedenti.

Gli operatori del MOF stanno vivendo, se pur in modo diverso, la sofferenza della pandemia in corso ed è per questo che hanno deciso di tendere la mano per aiutare chi soffre maggiormente, perché solo se ciascuno fa la propria parte si può garantire la ripresa del Paese. Ricordo che il MOF non è nuovo ad iniziative benefiche: da sempre vicino alle esigenze sociali del proprio comprensorio, da oltre dieci anni rifornisce le mense della Comunità di S. Egidio a Roma ed è stato sempre prima linea nelle iniziative solidali a seguito di terremoti e alluvioni in tutta la penisola.”

I prodotti ortofrutticoli che transitano nel Mercato di Fondi e ripartono per raggiungere le tavole di milioni di cittadini Italiani ed Europei sono quotidianamente controllati e la loro qualità è assolutamente garantita.

(Il Faro on line)