Seguici su

Cerca nel sito

Covid-19, a Ladispoli donate cento confezioni di uova destinate ai più bisognosi

L'assessore Francesca Lazzeri: "Saranno sulla tavola di qualche nostro concittadino la mattina di Pasqua per la colazione tradizionale"

Ladispoli – “La seconda giornata di raccolta degli alimenti da utilizzare per il confezionamento dei pacchi per le famiglie bisognose è iniziata nel migliore dei modi”. Il commento è di Francesca Lazzeri, assessore al commercio ed attività produttive, servizi informatici, servizi anagrafici e comunicazione.

“Questa mattina abbiamo avuto in dono dalla famiglia Guggino, titolare di uno dei box di macelleria al mercato giornaliero ortofrutticolo di via Ancona/via Odescalchi, cento confezioni di uova fresche, che saranno subito inserite nei pacchi in distribuzione. Ringrazio Gerardo ed Elisabetta per il gesto, sono certa – conclude l’assessore Lazzeri – che quelle uova saranno sulla tavola di qualche nostro concittadino la mattina di Pasqua per la colazione tradizionale. Grazie!”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ladispoli