Seguici su

Cerca nel sito

Gli Alphakids, i campioni di Fiumicino, ad #Explorers a casa raccontano la loro quarantena

Su Rai Gulp, venerdì 10 aprile alle ore 18:00, i ragazzi racconteranno come vivono l’emergenza nelle loro abitazioni

Fiumicino – Ogni venerdì, alle ore 18 su Rai Gulp (canale 42) e in replica il sabato alle ore 14.10 (oltre a essere disponibile su RaiPlay), va in onda #Explorers, un magazine settimanale, con finestre e approfondimenti anche sulla pagina Instagram di Rai Gulp.

In ogni puntata si parla di una città che viene rappresentata da giovani che si sono messi in luce per qualcosa di speciale, e che illustrano tante realtà nascoste meritevoli di essere scoperte ed esplorate.

Questo venerdì 10 aprile ci sarà una puntata speciale del programma, dedicata all’attuale emergenza, intitolata per l’occasione “#Explorers a casa” realizzata in questi giorni di quarantena da alcuni dei ragazzi protagonisti delle puntate finora andate in onda.

Tra i partecipanti, i grandiosi Alphakids, gli otto ragazzi ballerini di hip hop di Fiumicino, più volte campioni d’Italia e campioni del mondo HHU 2019, che hanno già contribuito alla puntata di venerdì 10 gennaio 2020 con degli ascolti altissimi.

Dunque la Rai ha scelto gli Alphakids come testimonial della città di Fiumicino per manifestarne le bellezze e le opportunità e per sollecitare la curiosità dei giovanissimi suggerendo esperienze con una modalità social per conoscere, approfondire, condividere anche in tempi di Coronavirus.

Tutti i ragazzi racconteranno come vivono la quarantena e come continuano a coltivare le proprie passioni. Grazie alla rete si scambieranno informazioni, video e suggerimenti, perché anche in un momento così difficile in cui bisogna “stare a casa” è possibile trascorrere il tempo in modo costruttivo e divertirsi. Ognuno di loro continua in solitaria, o con l’aiuto dei familiari, il proprio programma di allenamento aggiornandosi regolarmente in video conferenza con il proprio insegnanti.

I problemi di connessione non consentono spesso di montare tutti insieme una coreografia, ma si preparano i preliminari per effettuare l’ultima fase, si spera presto, in sala tutti insieme. “Le lezioni on line” – spiega Roberta Corradini vicepresidente Stratos -” purtroppo non possono sostituire le lezioni in sala, si perde un aspetto fondamentale di questa disciplina che è il contatto umano, la condivisione e il senso di gruppo, quindi le video lezioni possono fare solo una minima parte del nostro lavoro”.

Ma i ragazzi hanno sempre il morale altissimo, sono propositivi, si sentono spesso e girano video partecipando a dei contest hip hop on line costruendo delle personali coreografie in free style, in attesa che nuovi e positivi sviluppi li facciano ritornare presto alla propria “reale” passione.

Per iniziare, nell’imperdibile puntata di #Explorers a casa, il giovane percussionista Tommy Miglietta si collegherà da Lecce con i suoi coetanei sparsi per l’Italia per sapere cosa stanno facendo in questo periodo che vede tutti i ragazzi costretti a stare in casa. Successivamente interverranno anche Benedetta Matera, una delle protagoniste della quarta edizione de “Il Collegio”, il coro pop di bambini Filling The Music e Kiara Emanuele.

Oltre a Tommy Miglietta, ci saranno Le Giorgie (Milano), Marta Viola (Torino), Sofia Piccirillo (Napoli), Mirko Corpo (Napoli), Tancredi Mazzei (Washington), Morgan Icardi (Torino), le gemelle Aurora e Giada Anfuso (Catania), Giuseppe Bertolotti (Catanzaro), Valerio e Mirko Lucia (Porto Empedocle), Sofia Del Baldo (Pesaro) e, non in ultimo, i favolosi AlphaKids (Fiumicino).

Appuntamento dunque per venerdì 10 aprile ore 18:00 su Rai Gulp; si vedranno immagini inedite che i ragazzi hanno girato in autonomia tra le mura delle loro case secondo le indicazioni della produzione Rai che poi ha provveduto a montare i vari filmati e creare la puntata speciale.

In definitiva, un esempio per tutti i giovani d’oggi che, abituati alla propria vita fuori dall’ambiente domestico, scalpitanti di crearsi un’indipendenza propria, oggi, nel rispetto del prossimo e, seppur con qualche sacrificio, rispettano le regole contribuendo alla salute pubblica facendo unicamente la propria parte “stando a casa”.

Da comunicazione Rai, a breve si rivedranno anche le repliche delle puntate dell’anno in corso del format Explorers inclusa la puntata dedicata ai ragazzi fiumicinesi, nella quale, In particolare si è parlato di danza, di raccolta differenziata,e in esclusiva di come funziona la torre di controllo di un aeroporto internazionale qual è il Leonardo Da Vinci di Fiumicino.

I ragazzi possono interagire attraverso Instagram (@rai_gulp), Facebook e Twitter (@RaiGulp).

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino