Seguici su

Cerca nel sito

Un fiore su ogni tomba per celebrare la Pasqua, la proposta del Pd di Tarquinia

"Chiediamo all'Amministrazione comunale di compiere un gesto simbolico in questi giorni, certi di rappresentare un sentimento condiviso"

Tarquinia – “Quelli che ci apprestiamo a vivere sono i giorni della Pasqua, dei giorni di festività che – a causa dell’epidemia Covid-19 che tutto il mondo sta affrontando – saremo costretti a trascorrere in maniera differente dal solito”, si legge in una nota diffusa dal Partito Democratico di Tarquinia.

“Per noi tarquiniesi la Pasqua è espressione di un sentimento forte di comunità: molte delle tradizioni che più ci contraddistinguono sono legate a questo periodo. Non ci resterà che farne a meno quest’anno, indubbiamente rattristati ma con la speranza di poterle tornare a vivere insieme il prima possibile. Tra le consuetudini care a noi cittadini – spiegano dal Pd – c’è quella di andare a far visita ai nostri defunti. Com’è noto, le limitazioni agli spostamenti, che tutti giustamente rispettiamo, e la conseguente chiusura del cimitero, non consentiranno per quest’anno ai cittadini di visitare i propri affetti venuti a mancare. Chiediamo dunque all’Amministrazione comunale di compiere un gesto simbolico in questi giorni, certi di rappresentare un sentimento condiviso: la sostituzione dei fiori ormai secchi e una piccola opera di pulizia del nostro cimitero. Anche un solo fiore fresco su ogni tomba rappresenterebbe un significativo gesto di affetto a nome di tutta la cittadinanza”, concludono.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Tarquinia