Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Coronavirus, Bonafoni e Petrillo (Lista Zingaretti): “Tutelare i lavoratori stagionali degli aeroporti”

"Raccogliamo le preoccupazioni dei lavoratori e delle rappresentanze sindacali auspicando un intervento a livello governativo"

Regione Lazio – “L’epidemia di Covid-19 ha colpito duramente i settori turistico e aeroportuale, due dei motori della nostra economia.
Il trasporto aereo ormai da anni ha visto lo smantellamento del lavoro stabile e la modalità dei contratti precari è diventata ormai la regola.

Negli aeroporti di Ciampino e Fiumicino sono impiegate diverse tipologie di lavoratori e, tra questi, la categoria dei lavoratori del trasporto aereo stagionali.
Si tratta di diverse centinaia di persone che, al momento, si trovano escluse da qualsiasi tipo di ammortizzatore sociale legato all’emergenza Coronavirus.

Alcuni stanno per concludere i loro contratti che, stante la crisi non verranno rinnovati, e potranno accedere alla Naspi ma per periodi minimi, altri stanno usufruendo della Naspi che tra un po’ gli finirà, altri ancora l’hanno già finita e si trovano senza alcun ammortizzatore sociale.

Per tale motivo raccogliamo le preoccupazioni dei lavoratori e delle rappresentanze sindacali auspicando un intervento a livello governativo che possa tutelare questi lavoratori con strumenti di sostegno al reddito adeguati.

Non possiamo permettere che numerosi cittadini della nostra Regione, abitanti soprattutto dei comuni di Fiumicino e Ciampino, subiscano così drammaticamente e pesantemente le conseguenze di questa crisi”.
Lo dichiarano in una nota la consigliera regionale del Lazio Marta Bonafoni ed il consigliere comunale di Fiumicino Angelo Petrillo, rispettivamente capigruppo della Lista Civica Zingaretti alla Regione Lazio ed al Comune di Fiumicino.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie della Regione Lazio