Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Edilizia, Alessandri e Di Berardino: incontrano i sindacati per la prevista riapertura dei cantieri

Gli Assessori: "Tra i temi affrontati nel Tavolo, su cui proseguirà il confronto, vi è quello del rafforzamento della formazione sulla sicurezza"

Regione Lazio – In vista della Fase 2 e con la prevista riapertura dei cantieri, questa mattina gli assessori della Regione Lazio ai Lavori Pubblici e Trasporti, Mauro Alessandri e al Lavoro, Claudio Di Berardino, hanno incontrato le organizzazioni sindacali territoriali e datoriali del settore delle imprese e delle costruzioni. Presenti Cgil, Fillea Cgil, Cisl, Filca Cisl, Uil, Feneal Uil, Ance Lazio, Unindustria, CNA, Confartigianato, Aniem Lazio e Confapi.

L’obiettivo è stato quello di confrontarsi sul tema della riapertura delle attività lavorative, in particolare legate all’edilizia, garantendo le misure sulla salute e sulla sicurezza nell’ambito dell’emergenza sanitaria in corso.

Le parti hanno convenuto di dare attuazione alle normative nazionali, e in particolare quelle dettate dal DPCM dell’11 marzo scorso e dai protocolli che si sono susseguiti: quello di regolamentazione per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro del 14 marzo, quello relativo al settore sull’edilizia del 24 marzo e il protocollo di regolamentazione per il contenimento della diffusione del Covid–19 nei cantieri sottoscritto il 24 aprile dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e le parti sociali. Particolare attenzione merita la costituzione dei comitati per l’applicazione e la verifica delle regole del protocollo di regolamentazione.

Impegno della Regione Lazio e delle parti è quello di dare completa attuazione a questi protocolli, e di monitorarne il rispetto anche inserendo all’ordine del giorno del Tavolo regionale su salute e sicurezza – che si tiene con cadenza settimanale – un focus sull’edilizia. Tra i temi affrontati nel Tavolo, su cui proseguirà il confronto, vi è quello del rafforzamento della formazione sulla sicurezza sia per le imprese che per i lavoratori. Entro fine settimana si terrà una nuova convocazione del tavolo per ulteriori approfondimenti.
IL Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie della Regione Lazio