Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Covid-19, il Sindaco di Anzio: “Abbiamo già aiutato più di 800 famiglie del territorio”

Ai 250.000 euro già inviati a 548 famiglie della città sono stati aggiunti ulteriori 350.000 euro provenienti dalla Protezione Civile

Anzio – L’Amministrazione De Angelis, la prima in Italia a bonificare sul c/c delle famiglie in difficoltà contributi comunali per fronteggiare l’emergenza economica in corso, prosegue la sua azione concreta per la cittadinanza. Ai 250.000 euro già inviati a 548 famiglie di Anzio, attraverso un contributo comunale una tantum fino a 600 euro (il contributo può superare i 600 euro in caso di minori con disabilità), sono stati aggiunti ulteriori 350.000 euro, provenienti dalla Protezione Civile, destinati dall’Amministrazione alle persone in difficoltà che hanno fatto domanda attraverso l’avviso pubblico del Comune.

Sono 822 le famiglie, residenti ad Anzio, alle quali è stato stanziato il contributo sociale una tantum, fino a 600 euro. La commissione interna, composta da dipendenti dell’Ente, con impegno e spirito di servizio, sta lavorando alacremente per proseguire nel conferimento dei contributi alle famiglie in difficoltà.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Anzio