Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, sottosegretario Calvisi (PD): “Occupazione Villaggio Azzurro atto grave”

Il sottosegretario alla Difesa Giulio Calvisi annuncia denuncia contro CasaPound per occupazione Villaggio Azzurro

Ostia – Per Giulio Calvisi, sottosegretario Pd alla Difesa, l’occupazione da parte di Casapound “è un atto grave“. E riferisce che è stata presentata denuncia alle autorità competenti.

L’occupazione da parte dei militanti di Casapound di uno stabile e il sottosegrente all’Aeronautica Militare è un atto gravissimo. La Difesa si è già attivata sporgendo senza indugi una denuncia-querela ai Carabinieri per il successivo coinvolgimento dell’Autorità Giudiziaria competente e predisponendo gli atti propedeutici per effettuare la richiesta di sgombero”: il riferimento di Calvisi (PD) è all’occupazione di un immobile della Difesa ubicato in via delle Baleniere a Ostia (leggi qui).

L’immobile della Difesa occupato illegalmente è un edificio mai ultimato, a seguito di un contenzioso con la Regione Lazio e con il Comune di Roma. La struttura, non completata e non classificabile come alloggio di servizio, non è stata mai impiegata per le finalità dell’Amministrazione della Difesa. In passato l’Aeronautica Militare aveva più volte provveduto a ripristinare la recinzione ed il varco di ingresso, segnalando al Comando della Polizia Municipale l’accesso non autorizzato da parte di estranei” conclude Calvisi.