Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Covid-19, slitta la riapertura di sale slot e scommesse sportive

Restano confermate le aperture di Lotto e SuperEnalotto

Più informazioni su

Roma – Una nuova determinazione del Direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli fa marcia indietro sulle riaperture decise pochi giorni fa. Niente riaccensione delle slot nei tabaccai e nemmeno possibilità di scommettere sugli eventi sportive.

Nel comunicato si legge che: “A parziale modifica della determinazione direttoriale n. 1251127/ru del 23 aprile 2020, è stata una emanata una nuova determinazione direttoriale che prevede l’impossibilità di riapertura della raccolta presso esercizi per i quali non vige l’obbligo di chiusura, delle scommesse su eventi sportivi e non sportivi, ivi compresi quelli simulati e raccolta tramite dispositivi elettronici del tipo slot machine, inizialmente prevista per l’11 maggio p.v. e la possibilità di raccolta solo in modalità online che implicano una certificazione da parte del personale dell’agenzia. Restano confermate le aperture di Lotto e SuperEnalotto“.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Interni

Più informazioni su