Seguici su

Cerca nel sito

Federica Pellegrini torna ad allenarsi: “In acqua..like a baby”

Lo scrive la campionessa olimpica e pluricampionessa mondiale su Instagram. Al Centro Federale di Verona, via agli allenamenti

Verona – “Saprò ancora tuffarmi e saprò ancora nuotare?”. Una leggenda del nuoto olimpico si fa il verso. E lo fa anche a questo lockdown che ha costretto gli italiani in casa. Non è terminata ancora l’emergenza e nella Fase 2, bisogna tenere alta la concentrazione. Come è tornata a fare Federica Pellegrini in vasca.

L’atleta azzurra è tornata ad allenarsi questa mattina. Lo ha fatto al Centro Federale di Verona. Sua casa abituale. Dove aveva lasciato cuffietta ed occhialini sei settimane fa e dove è tornata, dopo il via governativo e regionale agli allenamenti individuali per gli atleti di interesse nazionale. E allora ci scherza Federica. Quel suo modo goffo di salire sui blocchi e di gettarsi in acqua, come mostra il video diffuso che lei stessa ha postato sulla sua pagina Instagram, vuole ridere in faccia a questa pandemia dolorosa, quasi a chiedersi se tutto possa essere come prima. Un mese e mezzo in casa senza allenarsi e senza prepararsi per una Olimpiade slittata di un anno e mezzo (da oggi fino al luglio del 2021) non è stato facile. Ha fatto la casalinga, ha coccolato il suo cane, è uscita a fare la spesa, ha alzato la voce per difendere tutte le altre discipline sportive, rispetto al calcio (leggi qui) e ha avuto quella costanza olimpica, da medaglia d’oro dei 200 stile a Pechino 2008, per riassaporare il suo mondo. Cosa avrà provato la Divina a sentire  di nuovo la carezza dell’acqua sulla pelle e l’odore del cloro? Intanto scrive: “Dopo sei settimane..like a baby”.

Come una bimba. Da scuola nuoto praticamente. Sarà tutto uguale? Anche Matteo  Giunta appoggia l’iniziativa ironica di Federica: “Cominciamo dalle basi. Dopo sei settimane..“. Sorride la campionessa mentre sale sul blocco e si tuffa: “Alza le braccia così..resta concentrata e via..”. Prosegue Giunta. E’ andato così il primo tuffo della Divina dopo tanti giorni di lontananza dalla piscina: “Saprò ancora tuffarmi e saprò ancora nuotare?”. Sembra dire proprio questo Federica nel suo gesto sportivo. E naturalmente, oltre lo scherzo, la risposta è stata affermativa.

Non riusciva più ad aspettare la Pellegrini. Negli scorsi giorni aveva chiesto al Governo, chiarimenti. Poi la circolare del Viminale, insieme al provvedimento regionale del presidente del Veneto, Luca Zaia, ha dato il via al sogno di ritornare. E lei lo ha fatto. E’ sempre la Divina. Perfetta, veloce. Determinata. Campionessa. Con il cuore e la gioia di una bimba probabilmente, che batte forte per il nuoto. Quello sì. “Like a baby”. Like a champion. Like an olympic champion. Federica è tornata in acqua. E punta ai Giochi Olimpici. Gli ultimi della sua carriera.

View this post on Instagram

Dopo 6 settimane….. #likeababy 👧🏼

A post shared by Federica Pellegrini (@kikkafede88) on

(Il Faro on line)