Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ladispoli, il M5S: “Lo Stato sostenga i Comuni al fianco delle attività produttive”

"La nostra consigliera regionale Francesca De Vito ha chiesto l'istituzione di un fondo, destinato agli enti locali, per coprire le mancate entrate"

Ladispoli – “Dall’inizio del lockdown, il Governo ha previsto atti di sostegno alle attività produttive che vivono una condizione di estremo disagio. In affiancamento ed in attesa del decreto di maggio, anche alcuni Comuni hanno previsto forme di sostegno come la sospensione o l’esenzione parziale o totale dei tributi come Tari, Cosap, Cip ecc.”, si legge in una nota diffusa dal Movimento 5 Stelle di Ladispoli.

“Sono azioni assolutamente necessarie per il commercio – spiegano -, ma che inevitabilmente creano mancati introiti per i Comuni stessi. La nostra consigliera regionale Francesca De Vito ha quindi chiesto l’istituzione di un fondo, destinato agli enti locali, per coprire le mancate entrate e soprattutto per garantire l’esenzione delle tasse comunali per le attività commerciali per il periodo di chiusura causa emergenza sanitaria da Covid-19″, concludono dal M5S.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ladispoli