Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Spadafora: “Auspichiamo la ripresa dei campionati. Al momento nessuna data certa”

Lo ha detto il Ministro dello Sport durante il suo intervento alla Camera. Domani incontro tra Federcalcio e Comitato Tecnico Scientifico per l’approvazione del protocollo presentato

Roma – “Auspichiamo la ripresa dei campionati, ma a oggi è impossibile definire una data certa. Subito dopo le conclusioni del Comitato Tecnico Scientifico il Governo potrà decidere“. Lo ha detto il ministro dello sport, Vincenzo Spadafora, durante il question time alla Camera.

Non ho mai cambiato linea – ha sottolineato Spadafora -, abbiamo sempre avuto contatti con la Federcalcio. Al momento fanno testo quei paesi che hanno deciso di interrompere in maniera definitiva i campionati“.

Intanto Giancarlo Abete, sull’incontro di domani tra Federcalcio e Comitato Tecnico Scientico, per la discussione del protocollo modificato e presentato (leggi qui) dichiara: “E’ ancora ipotizzabile un ritorno in campo delle squadre di calcio in questa stagione, ovviamente in relazione alla priorità della salute e quindi alle determinazioni del Comitato Tecnico Scientifico che domani incontrerà la Figc. Il presidente Conte ha evidenziato che chiamerà le componenti sportive a una verifica di compatibilità delle istituzioni sportive: la decisione è quindi sul tavolo giusto”.

Lo ha dichiarato l’ex presidente della Federcalcio, rispondendo a una domanda durante l’assemblea (in modalità telematica) della Piccola Industria di Unindustria, l’Unione degli industriali e delle imprese di Roma, Frosinone, Rieti, Viterbo e Latina che ha eletto oggi il nuovo presidente.

(fonte@adnkronos)