Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Serie D virtuale a colpi di joypad. L’Ostiamare vince con il Trastevere

In campionato virtuale in corso, i lidensi hanno pareggiato 1 a 1 con la Turris e vinto per 3 a 1 nel derby romano con gli amaranto

L’8 maggio ha preso il via il I Torneo eSport (per tutte le info esport.lnd.it/it/esport) organizzato dalla Lega Nazionale Dilettanti.

Tantissime prestigiose società del panorama dilettantistico, a partire dall’Ostiamare, (rappresentata da Alessio Pedone (che sarà il capitano), Flavio Giannini, Riccardo Renzetti, Enrico Ferrari e Alan Mastropietro) si sfideranno virtualmente, “a colpi di joypad” con la Ps4 nel gioco “Fifa 2020 (2 vs 2)”.

Sin dal principio il progetto LND eSport ha voluto sottolineare l’eliminazione delle distanze interpersonali. Per questo ha deciso, in linea con le normative inerenti la gestione dell’emergenza covid-19, di promuovere condivisione, divertimento e fair play, comodamente seduti sulla poltrona di casa, in appassionanti sfide tra calciatori e società.

Le gare sono di sola fase di andata. Al termine del Girone Unico, la prima classificata sarà dichiarata vincitrice della regular season e si qualificherà per la semifinale. Le altre, fino all’ottava classificata, accederanno ai playoff su gara secca. Le semifinali saranno in gara doppia con la regola dei gol in trasferta. Il team che si aggiudicherà la finale in gara unica accederà alla Fase finale Nazionale.

Ogni giorno verranno registrate due gare virtuali che, a rotazione, interesseranno tutte le squadre partecipanti e saranno pubblicate, con la telecronaca, sul canale youtube della Lega Nazionale Dilettanti.

Di seguito il calendario gare (disponibile al link https://esport.lnd.it/it/eseried/risultati-classifiche ) che interesserà i Gabbiani dell’Ostiamare, in questa Fase a Gruppi del Torneo che si concluderà il 17 maggio:

8 Maggio, ore 16 Turris-Ostiamare

9 Maggio, ore 13 Trastevere-Ostiamare

9 Maggio, ore 16 Ostiamare-Mestre

10 Maggio, ore 13, Chieri-Ostiamare

10 Maggio, ore 16, Palermo-Ostiamare

11 Maggio, ore 13, Mantova-Ostiamare

11 Maggio, ore 16, Ostiamare-Recanatese

12 Maggio, ore 13, Vastese-Ostiamare

12 Maggio, ore 16, Pro Sesto-Ostiamare

13 Maggio, ore 15, Ostiamare-Foligno

13 Maggio, ore 16, Ostiamare-Torres

14 Maggio, ore 13, Grosseto-Ostiamare

14 Maggio, ore 16 Ostiamare-Messina

15 Maggio, ore 13 Ostiamare-Bitonto

15 Maggio. ore 16 Lucchese-Ostiamare

16 Maggio, ore 13 Ostiamare-Sanremese

16 Maggio, ore 16 Ostiamare-Virtus Bolzano

17 Maggio, ore 13 Ostiamare-Savoia

17 Maggio, ore 16 Taranto-Ostiamare

(Riccardo Troiani – Ufficio Stampa Ostiamare Lidocalcio)