Seguici su

Cerca nel sito

Civitavecchia, dal prossimo anno tempo pieno negli asili nido comunali

Via libera della Giunta all'attivazione dei laboratori didattici per il prolungamento orario e costo del servizio per l'utenza

Civitavecchia – Semaforo verde dalla Giunta Tedesco all’attivazione dei laboratori didattici per il prolungamento orario e costo del servizio per l’utenza. Il provvedimento, che chiaramente riguarderà l’anno educativo 2020/2021, introduce ufficialmente il prolungamento del servizio degli asili nido comunali fino alle ore 15.30, in modo tale da soddisfare la richiesta di un servizio a tempo pieno.

Come spiega l’Assessore alla Scuola Claudia Pescatori, “protagonisti dell’estensione dell’offerta saranno gli operatori di Assistenza educativo culturale, in possesso di specifici requisiti e professionalità. Grazie a loro, personale già in forza a Civitavecchia Servizi Pubblici, attiveremo dei laboratori didattici presso gli asili nido comunali e l’amministrazione verrà inoltre incontro alle famiglie, concorrendo al pagamento della quota aggiuntiva della retta per chi sceglierà il tempo pieno.

Per tutte le sei fasce già stabilite con la delibera dello scorso febbraio, il costo aggiuntivo che i genitori dovranno pagare per ogni utente iscritto sarà di 15 euro per settembre 2020 e di 30 euro al mese da ottobre 2020 a giugno 2021. Posso quindi esprimere la mia soddisfazione per una crescita dell’offerta alle famiglie della nostra città, che il Comune riuscirà a fornire a prezzi ragionevolmente contenuti per coloro che avranno bisogno del tempo pieno”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Civitavecchia