Seguici su

Cerca nel sito

Anzio, Brignone e Pollastrini: “Questa maggioranza non è in grado di andare avanti”

"Assenti in Consiglio Comunale otto consiglieri di maggioranza, in aperta polemica politica con l’amministrazione".

Più informazioni su

Anzio – “Nel Consiglio Comunale di ieri mattina erano assenti otto consiglieri di maggioranza, in aperta polemica politica con l’amministrazione. Senza la presenza dell’opposizione il numero legale per lo svolgimento dei lavori del consiglio sarebbe venuto meno” – Luca Brignone, Capogruppo Alternativa per Anzio e Rita Pollastrini, Capogruppo Movimento 5 stelle Anzio.

“Abbiamo deciso di restare fino all’approvazione delle variazioni di bilancio, e non oltre, per un motivo semplice, dichiarato prima del voto sulle variazioni: queste rappresentavano la presa d’atto dei fondi che il Comune ha ricevuto dal Governo, dalla Protezione Civile e dalla Regione per far fronte all’emergenza covid e già spesi per aiuti alle persone in difficoltà, alle famiglie, alle attività produttive, alla scuola ecc. Senza la ratifica del consiglio sarebbe stato un problema enorme per tutta la città e non solo per questa amministrazione.

Il comportamento dei consiglieri assenti, quindi, non denota solo un gravissimo senso di irresponsabilità verso gli abitanti di Anzio, in un momento di emergenza mondiale in cui il senso della comunità, del rispetto e della responsabilità sono le uniche cose che possono tirarci fuori da questa fase buia, ma segnala anche che questa amministrazione non è in grado di andare avanti.

Non ci interessano le dinamiche interne, ma scaricare sulla collettività, in un momento di forte sofferenza, le conseguenze di problemi “personali e politici” e di interessi di partito, non è degno per Anzio”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Anzio

Più informazioni su