Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, spostamento del mercato: tutte le modifiche al traffico

Istituita, a partire dal 23 maggio e per tutti i sabati a seguire, una disciplina di traffico provvisoria per tutti i veicoli.

Fiumicino – A partire da sabato 23 maggio 2020 il mercarto del sabato di Fiumicino si allungherà, oltre che su via Foce Micina, anche su via del Canale, fino all’incrocio di via Torre Clementina, per consentire un maggiore spazio tra i banchi e la disposizione su un’unica fila.

Per questo è stata istituita, a partire dal 23 maggio e per tutti i sabati a seguire, la seguente disciplina di traffico provvisoria per tutti i veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga ai divieti:

Istituzione di divieto di transito veicolare in Via della Foce Micina, tratto compreso tra Via delle Ombrine e Via Del Canale, nella corsia di sinistra (dir. Via del Canale) e in Via del Canale, nella corsia di sinistra (dir. Via della Torre Clementina), dalle ore 06.00 fino al termine delle operazioni di pulizia e comunque non oltre le ore 17.00;

Istituzione del doppio senso di marcia e del limite di velocità di 30 km/h in Via della Foce Micina, tratto compreso tra Via delle Ombrine e Via Del Canale, nella corsia di destra (dir. Via del Canale) e in Via del Canale, nella corsia di destra (dir. Via della Torre Clementina), dalle ore 06.00 fino al termine delle operazioni di pulizia e comunque non oltre le ore 17.00;

Istituzione del divieto di accesso da Via della Foce Micina ed istituzione del senso unico in Via delle Ostriche, nel tratto compreso tra Via della Foce Micina e Via dell’Alborella, con direzione Via dell’Alborella, dalle ore 06.00 fino al termine delle operazioni di pulizia e comunque non oltre le ore 17.00;

Pertanto i mezzi Co.Tr.Al. e Trotta bus percorerreranno un tragitto alternativo su Via delle Ombrine per poi riprendere il percorso originario delle linee. Gli orari di partenza e di arrivo presso i relativi capolinea e collegamenti con le stazioni FF.SS. non subiranno dunque cambiamenti e/o ritardi.