Seguici su

Cerca nel sito

Il Lazio anticipa i saldi, Califano: “Provvedimento giusto per far ripartire i consumi”

Il Consigliere: "Possibilità di estendere la deroga dei saldi a tutto il 2020 qualora il Governo decidesse di prorogare la durata dell'emergenza Covid"

Regione Lazio – “I negozi del Lazio potranno applicare i saldi già dal primo luglio. La modifica al Testo Unico del Commercio, approvata ieri dal consiglio regionale del Lazio, consente infatti di anticipare di trenta giorni le vendite promozionali estive previste inizialmente per quest’anno il primo agosto.

Si tratta di un provvedimento importante che ieri, anche grazie al contributo delle forze di opposizione, abbiamo messo in campo per dare un sostegno ai consumi e rimettere in moto il sistema economico della nostra Regionen gravemente danneggiato dall’epidemia da Covid-19 e dall’inevitabile lockdown che tutti noi abbiamo dovuto subire per arrestare i contagi nel nostro Paese.

Un atto, l’anticipo dei saldi estivi, che si somma ai tantissimi che in questi mesi di emergenza il Lazio ha approvato ed esteso a tutte le categorie produttive e ai singoli cittadini che, pur con tutte le difficoltà del caso, di non lasciare solo nessuno e al contrario dare un importante segnale di vicinanza istituzionale.

Altra importante modifica prevista nel nuovo testo, quella che prevede anche la possibilità di estendere la deroga dei saldi a tutto il 2020 qualora il Governo decidesse di prorogare la durata dell’emergenza da Covid-19.” – Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Lazio, Michela Califano.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie della Regione Lazio