Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Indoor Rowing, Pietro Ruta stabilisce il nuovo record del mondo

Risultati di grande spessore per la gara con il remoergometro. Due record italiani stabiliti da Giovanni Abagnale e Kiri Tondotonati

L’indoor rowing non conosce soste perché è una disciplina che permette agli atleti di cimentarsi sul remoergometro ognuno dalla propria sede di appartenenza.

Lo scorso fine settimana, organizzata dalla Federazione Italiana Canottaggio con attrezzi forniti dalla Concept 2, si è svolta l’Italian Coop&Garofalo “Home Race” manifestazione che ha visto la partecipazione di circa 600 atleti di ogni parte d’Italia che hanno dato vita a prove sui 30 minuti.

Pietro Ruta

La manifestazione è stata impreziosita da performance di grande spessore. Sugli scudi il pluricampione delle Fiamme Oro Pietro Ruta che nella categoria pesi leggeri (30-39) ha stabilito il nuovo record del mondo percorrendo nella mezz’ora di gara 9156 metri.

Record italiani nelle categorie senior per Giovanni Abagnale (MM Sabaudia) che ha percorso 9334 metri nel maschile e Kiri Tondotonati, atleta delle Fiamme Oro, che nel femminile si è fermata a 8156 metri.