Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fondo Salva Calcio, dalla Figc 21 milioni di euro per le squadre di tutta Italia

Un piano economico senza precedenti per le squadre delle categorie inferiori, rispetto alla Serie A. Si sta pensando ad una riforma del calcio professionistico

Roma – Pioggia di soldi in aiuto del calcio della base. Lo ha deciso il Comitato di Presidenza della  Federcalcio. Saranno elargiti 21 milioni e 700 mila euro alle categorie inferiori alla Serie A.

Una boccata di ossigeno, se il Consiglio Federale approverà il provvedimento economico il prossimo 8 giugno. Senza precedenti la creazione di questo Fondo Salva Calcio. E l’obiettivo sarà appunto tendere una mano alle migliaia di società italiane, dalla Serie B, passando per la Serie D, fino alle prime categorie, che hanno bisogno di finanziamenti. La crisi sanitaria del coronavirus ha creato molti problemi ai bilanci delle squadre. Anche il calcio femminile potrà usufruire di questo prezioso aiuto.

Un’iniziativa che non ha precedentidice Gravina, come riporta il sito ufficiale di Raisport – una grande assunzione di responsabilità che la Figc prende in favore del sistema calcio nel suo complesso. Si tratta di uno stanziamento diretto la cui entità fungerà sicuramente da volano per la ripresa“.

E’ un piano in parallelo a quello pensato per la ripartenza del calcio professionistico.

(Il Faro on line)