Seguici su

Cerca nel sito

Calcio amputati, Europei di Cracovia posticipati al settembre 2021

Il coronavirus costringe lo slittamento della competizione continentale di un anno. L’Italia ancora nel Girone D

La persistente pandemia mondiale per il coronavirus ha portato la Federazione Europea di Calcio Amputati (EAFF) a posticipare di un anno gli Europei previsti a settembre 2020.

La EAFF, in accordo con le 17 federazioni nazionali, ha annunciato che la rassegna continentale si svolgerà sempre in Polonia, a Cracovia, dal 12 al 19 settembre 2021. È stato anche stabilito di mantenere valido il sorteggio dei gironi effettuato lo scorso febbraio.

(clicca per ingrandire)

L’Italia è stata inserita nel Gruppo D insieme ai campioni uscenti della Turchia, alla Georgia e all’Olanda.

Gruppo A: Polonia, Spagna, Ucraina, Scozia

Gruppo B: Inghilterra, Francia, Grecia, Azerbaigian

Gruppo C: Russia,  Irlanda, Germania, Belgio,

Gruppo D: Turchia, Italia, Georgia, Olanda

 

(foto@AugustoBizzi)