Seguici su

Cerca nel sito

Costa Crociere a Gaeta? Il sindaco Mitrano mette a disposizione il porto “D’Acquisto”

Mitrano: "Gaeta è pronta a conquistare lo spazio che merita anche nell'ambito del turismo crocieristico, un settore sempre in forte crescita."

Gaeta – Costa crociere a Gaeta? Ancora non si sa, ma il sindaco Mitrano ci prova, fa l’ennesimo sprint e, insieme all’Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno centro settentrionale, invia una lettera alla società, proponendo il porto  commerciale “Salvo D’acquisto”. Una proposta che mira a incentivare il turismo crocieristico e a rilanciare la città, dopo il lockdown.

Una proposta che nasce anche dalla consapevolezza della propria posizione geografica: a metà strada tra Roma e Napoli e meta ambita non solo dalla sua stessa provincia, ma anche dai vicini ciociari. E, inoltre, che nasce anche dalla consapevolezza della capienza del proprio porto, che, a breve sarà ulteriormente potenziato (entro l’anno) e avrà la possibilità di utilizzare altri 80mila quadrati.

Gaeta è pronta a conquistare lo spazio che merita anche nell’ambito del turismo crocieristico, un settore sempre in forte crescita. Un tassello importante del turismo in città, mantenendo viva quell’ottica di destagionalizzazione.

Attraverso i turisti che sbarcheranno e resteranno a Gaeta, poi, avremo la possibilità di far conoscere ancor più la nostra storia, il nostro patrimonio artistico e le nostre bellezze.

Per ora, quello del turismo crocieristico resta un bellissimo sogno, vicino, forse vicinissimo, considerato che il lockdown di questo settore terminerà il 30 giugno prossimo. Nel frattempo, il sindaco Mitrano resta ad aspettare la risposta della società e, con essa, la possibilità di vedere trasformato il proprio sogno in realtà.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Gaeta