Seguici su

Cerca nel sito

Sport e Salute: erogati 38 mila bonifici ai lavoratori sportivi

Lo ha comunicato la società governativa di Cozzoli. Lunedì apertura in piattaforma per accogliere nuove domande

Roma – Sport e Salute ha reso noto di aver provveduto oggi a erogare 38 mila bonifici per il mese di marzo a favore dei lavoratori sportivi che erano rimasti fuori dal Cura Italia.

Terminate le istruttorie per i 131 mila richiedenti – fatte salve quelle ancora in corso con chi deve produrre le integrazioni richieste – e dopo aver ricevute le risorse stanziate dal Governo nel decreto Rilancio, si è disposto il pagamento dell’indennità che copre l’intero periodo marzo-aprile-maggio per un totale di 213 milioni dando seguito al decreto dei Ministri Gualtieri e Spadafora.

La Società presieduta da Vito Cozzoli lunedì 8 aprirà la piattaforma sul suo sito per consentire il caricamento di nuove domande da presentare con il termine ultimo del 15 giugno.

(fonte@ansa.it)