Seguici su

Cerca nel sito

Ostia, Marsella: “Perché la Corte dei Conti ignora la mia denuncia sull’ex colonia occupata da immigrati?”

"Ho denunciato la situazione quasi un anno fa senza ricevere risposta ma si indaga su un'occupazione che dura da poco più di un mese".

Ostia X Municipio – “La Corte dei Conti apre un’inchiesta sull’occupazione delle famiglie italiane di Ostia, per individuare le responsabilità del Ministero della Difesa sull’abbandono dei prefabbricati di via delle Baleniere”. Lo dichiara in una nota Luca Marsella, consigliere di CasaPound ad Ostia.

Perché la Corte dei Conti, però, ignora la situazione dell’ex colonia Vittorio Emanuele occupata sempre ad Ostia da centinaia di immigrati e spacciatori, di proprietà del Comune di Roma, a cui la Raggi paga perfino le utenze con soldi pubblici?

Ho denunciato la situazione in Procura e proprio alla Corte dei Conti quasi un anno fa senza ricevere risposta ma si indaga su un’occupazione che dura da poco più di un mese. Come sempre due pesi e due misure tra italiani e stranieri”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia