Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

In Eccellenza. Il Ladispoli non ci sta: “Andremo alle vie legali”

Farà ricorso la società laziale dopo la conferma della retrocessione presa dalla Federcalcio. Nel gruppo “Salviamoci”, un atto di tutela per il club e i tifosi

Ladispoli – E’ stata confermata la proposta della Lega Nazionale Dilettanti. Retrocessioni per le ultime quattro dei nove gironi nazionali della Serie D. Per il raggruppamento laziale – sardo del Girone G anche il Ladispoli andrà in Eccellenza.

Niente Serie D allora nel prossimo campionato, che dovrebbe ripartire il 1  settembre. Contraria alla decisione della Federcalcio, la società laziale farà ricorso e proseguirà la linea delle vie legali, come fatto sino ad ora, in attesa della conferma del suo destino calcistico.

Di seguito la nota della società

Il Ladispoli Calcio, prendendo atto di quanto deciso dal Consiglio Federale in data odierna circa la retrocessione d’ufficio delle ultime quattro squadre in classifica, dichiara, come già fatto in precedenza, che si opporrà insieme alle altre e 31 squadre del gruppo “Salviamoci”.

Pertanto la società si vede costretta ad adedire le vie legali al fine di tutelare il club, la città e l’intera tifoseria”.

(Il Faro on line)