Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Pizzicata a rubare vestiti nei negozi di Parco da Vinci, denunciata baby ladra

La ragazza è stata affidata alla madre, una 34enne residente presso il campo nomadi di via Luigi Candoni, mentre la refurtiva è stata restituita al proprietario

Fiumicino – E’ stata “pizzicata” dai carabinieri mentre rubava vestiti e per questo una ragazza è stata denunciata con l’accusa di furto aggravato una ragazza. Ieri pomeriggio la giovane è stata infatti notata dai militari entrare e uscire frettolosamente da vari negozi del centro commerciale Parco da Vinci, a Fiumicino, con un atteggiamento che li ha insospettiti.

I militari dell’Arma hanno quindi deciso di controllarla, proprio all’uscita di un negozio, trovandola in possesso di numerosi capi di abbigliamento. Per questo motivo è stata denunciata ed affidata alla madre, una 34enne residente presso il campo nomadi di via Luigi Candoni, mentre la refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario.
Il Faro on line – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino