Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Incivili ad Anzio, via di Valle Claudia trasformata in discarica abusiva foto

Materassi, bottiglie, scatoloni, plastica, buste di rifiuti e vestiti, contenitori in polistirolo. Cumuli di rifiuti sparsi ovunque ad Anzio

Anzio – Materassi, bottiglie, scatoloni, plastica, buste di rifiuti e vestiti, contenitori in polistirolo. Cumuli di rifiuti sparsi ovunque in via di Valle Claudia ad Anzio. L’eterna battaglia tra “civiltà” e “maleducazione” non si è ancora conclusa.

L’ennesima denuncia da parte dei cittadini di Anzio che, esasperati, non possono fare altro che documentare la situazione attraverso delle foto. In molti hanno attribuito la colpa dell’abbandono dei rifiuti a colore che hanno la seconda casa in zona. Con l’inizio della Fase 3 sono state riaperte le case sul mare e, secondo i residenti del quartiere, durante la pulizia delle seconde abitazioni la scelta più comoda per i proprietari è stata quella di “appoggiare” sotto casa gli oggetti ormai inutili.

I cittadini di Anzio combattono da tempo contro la sporcizia presente in strada, ma questa volta lo sdegno e la rabbia sono ancora più forti, giustificati dal fatto che il cumulo di rifiuti in via Valle Claudia sta per diventare una vera e propria discarica abusiva, che potrebbe generare conseguenze sull’ambiente, sul patrimonio e sulla salute pubblica.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Anzio