Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Agevolazioni Tari a Fiumicino, Calcaterra replica a D’Intino

Calcaterra: "La verità è che se il Comune va in dissesto finanziario le conseguenze le pagheranno per primi i cittadini"

Fiumicino – “Far quadrare il bilancio non è un capriccio: non ci guadagna né la maggioranza, né il sindaco, né la giunta. È sicuramente più efficace parlare di agevolazioni Tari per le persone in cassa integrazione, come fatto dal consigliere D’Intino in Consiglio comunale, senza però stimare minimamente l’eventuale impegno di spesa“. Lo dichiara il consigliere comunale Stefano Calcaterra.

“Colpisce, ma la verità è che se il Comune va in dissesto finanziario le conseguenze le pagheranno per primi i cittadini, – conclude il Consigliere – che non avranno più alcun tipo di servizio, dall’assistenza dei servizi sociali ai trasporti, dalle scuole alla raccolta dei rifiuti e potremmo continuare a lungo l’elenco”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino