Seguici su

Cerca nel sito

Papa Francesco a Zanardi: “Caro Alex sei un esempio di rinascita, prego per te”

Riceve un messaggio accorato dal Papa Zanardi. Il Pontefice benedice il campione e lo ringrazia per la forza trasmessa

Roma – Arriva la carezza del Papa per Zanardi. Mentre tutta Italia fa il tifo per il suo eroe in terapia intensiva, in questi giorni caldi di giugno, dopo l’incidente accorso a Siena durante la staffetta di solidarietà Obiettivo Tricolore, anche il Santo Padre si unisce al coro unanime, per incoraggiare un uomo che sempre ha dato il suo esempio.

Forza, determinazione. Rinascita. Proprio da lui era giunta l’idea di organizzare un evento che potesse aiutare l’Italia rialzarsi dopo la grave emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del coronavirus. E mentre la curva dei contagi ancora non segnala zero nel Paese del Sole, Zanardi lotta per la sopravvivenza, attorniato dall’affetto di tutti: “Hai insegnato a vivere la vita da protagonisti. Hai fatto della disabilità una lezione di umanità”.

(clicca per ingrandire)

Di seguito la lettera di Papa Francesco per Alex Zanardi

“𝘊𝘢𝘳𝘪𝘴𝘴𝘪𝘮𝘰 𝘈𝘭𝘦𝘴𝘴𝘢𝘯𝘥𝘳𝘰,

𝘭𝘢 𝘴𝘶𝘢 𝘴𝘵𝘰𝘳𝘪𝘢 𝘦̀ 𝘶𝘯 𝘦𝘴𝘦𝘮𝘱𝘪𝘰 𝘥𝘪 𝘤𝘰𝘮𝘦 𝘳𝘪𝘶𝘴𝘤𝘪𝘳𝘦 𝘢 𝘳𝘪𝘱𝘢𝘳𝘵𝘪𝘳𝘦 𝘥𝘰𝘱𝘰 𝘶𝘯𝘰 𝘴𝘵𝘰𝘱 𝘪𝘮𝘱𝘳𝘰𝘷𝘷𝘪𝘴𝘰. 𝘈𝘵𝘵𝘳𝘢𝘷𝘦𝘳𝘴𝘰 𝘭𝘰 𝘴𝘱𝘰𝘳𝘵 𝘩𝘢𝘪 𝘪𝘯𝘴𝘦𝘨𝘯𝘢𝘵𝘰 𝘢 𝘷𝘪𝘷𝘦𝘳𝘦 𝘭𝘢 𝘷𝘪𝘵𝘢 𝘥𝘢 𝘱𝘳𝘰𝘵𝘢𝘨𝘰𝘯𝘪𝘴𝘵𝘪, 𝘧𝘢𝘤𝘦𝘯𝘥𝘰 𝘥𝘦𝘭𝘭𝘢 𝘥𝘪𝘴𝘢𝘣𝘪𝘭𝘪𝘵𝘢̀ 𝘶𝘯𝘢 𝘭𝘦𝘻𝘪𝘰𝘯𝘦 𝘥𝘪 𝘶𝘮𝘢𝘯𝘪𝘵𝘢̀.

𝘎𝘳𝘢𝘻𝘪𝘦 𝘱𝘦𝘳 𝘢𝘷𝘦𝘳 𝘥𝘢𝘵𝘰 𝘧𝘰𝘳𝘻𝘢 𝘢 𝘤𝘩𝘪 𝘭𝘢 𝘢𝘷𝘦𝘷𝘢 𝘱𝘦𝘳𝘥𝘶𝘵𝘢.

𝘐𝘯 𝘲𝘶𝘦𝘴𝘵𝘰 𝘮𝘰𝘮𝘦𝘯𝘵𝘰 𝘵𝘢𝘯𝘵𝘰 𝘥𝘰𝘭𝘰𝘳𝘰𝘴𝘰 𝘭𝘦 𝘴𝘰𝘯𝘰 𝘷𝘪𝘤𝘪𝘯𝘰, 𝘱𝘳𝘦𝘨𝘰 𝘱𝘦𝘳 𝘭𝘦𝘪 𝘦 𝘱𝘦𝘳 𝘭𝘢 𝘴𝘶𝘢 𝘧𝘢𝘮𝘪𝘨𝘭𝘪𝘢.

𝘊𝘩𝘦 𝘪𝘭 𝘚𝘪𝘨𝘯𝘰𝘳𝘦 𝘭𝘢 𝘣𝘦𝘯𝘦𝘥𝘪𝘤𝘢 𝘦 𝘭𝘢 𝘔𝘢𝘥𝘰𝘯𝘯𝘢 𝘭𝘢 𝘤𝘶𝘴𝘵𝘰𝘥𝘪𝘴𝘤𝘢.

𝘍𝘳𝘢𝘵𝘦𝘳𝘯𝘢𝘮𝘦𝘯𝘵𝘦,

𝘍𝘳𝘢𝘯𝘤𝘦𝘴𝘤𝘰”.

(Il Faro online)