Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, Anselmi: “Apriremo un tavolo sul lavoro per il settore aeroportuale” foto

Anselmi: "La prospettiva di non ricevere la cassa integrazione o la 14 esima porterebbe ad un definitivo e irreversibile indebitamento delle famiglie, verso livelli di povertà estrema"

Fiumicino – “Ho incontrato questa mattina i lavoratori e le lavoratrici aeroportuali di Aviation Services e Avia Partner con le rappresentanze sindacali USB”. Lo dichiara l’assessora al Lavoro Anna Maria Anselmi.

“Mi sono state prospettati diversi problemi – spiega Anselmi – tra cui quelli che destano maggiore preoccupazione nell’immediato sono la cassa integrazione non ancora riscossa e la possibile dilazione della 14esima mensilità. Vista la crisi economica e il grave indebitamento dei dipendenti aeroportuali, la prospettiva di non ricevere la cassa integrazione o la 14 esima porterebbe ad un definitivo e irreversibile indebitamento delle famiglie, verso livelli di povertà estrema”.

“Oltre ad assicurare la mia solidarietà e quella del Sindaco – conclude l’Assessore – ho garantito un intervento di chiarimento con i vertici delle due società, nonché l‘apertura di un tavolo sul lavoro dedicato al settore aeroportuale. Stiamo parlando di circa 850 lavoratrici e lavoratori, tra Aviation Services e Avia partner, la maggior parte dei quali vivono sul nostro territorio con le loro famiglie. Impoverire loro significa impoverire tutta la città”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Aeroporto