Seguici su

Cerca nel sito

Buschini: “Lunedì 29 giugno riaprono la strada dei Santi e la Flacca”

"Sempre sulla Flacca, lunedì termineranno anche i lavori di rifacimento della pavimentazione stradale tra Sperlonga e Terracina"

“Lunedì 29 giugno riaprono al transito la ex SP 76 dei Santi, in Provincia di Frosinone, e la sua prosecuzione ex SP 125 Ausente, in Provincia di Latina, che erano state chiuse a seguito di frane e smottamenti”.

Lo dichiara in una nota il Presidente del Consiglio Regionale del Lazio, Mauro Buschini. “È una risposta concreta alle richieste venute da sindaci, operatori economici e cittadini del territorio – continua Buschini – per arterie strategiche che collegano l’entroterra alla stazione ferroviaria di Minturno e al litorale pontino, in una zona nota anche per i suoi stabilimenti termali.

In questo modo, proprio i termalisti potranno sfruttare la stagione estiva, che ripartirà il 1°luglio, che prima rischiava invece di essere compromessa con pesanti ricadute su tutta l’area, che ha in questa attività una fonte di sostentamento fondamentale.

I lavori per la riapertura sono stati eseguiti grazie a una progettazione svolta in house da Astral SpA, in sinergia con imprese del posto per un investimento complessivo di 600.000 euro. Altri interventi riguardano la SR213 Flacca, nel Comune di Gaeta, che lunedì riaprirà completamente dopo una chiusura parziale a seguito di una frana, avvenuta lo scorso inverno, per un cedimento stradale al km 23+000.

Con un impegno di 300.000 mila euro, anche in questo caso sono state ascoltate e accolte tempestivamente le istanze dei cittadini per una viabilità più fluida, in una strada nevralgica per una zona di considerevole importanza paesaggistica, dove si trovano anche molte attività ricettive e commerciali.

Sempre sulla Flacca, lunedì termineranno anche i lavori di rifacimento della pavimentazione stradale tra Sperlonga e Terracina, per un impegno di circa 210.000 euro. Voglio ringraziare l’Assessore Mauro Alessandri per il costante impegno nel portare avanti interventi così importanti e fondamentali per i territori interessati, per la sicurezza e la qualità di vita degli abitanti, per le attività commerciali e per tutti i cittadini che ogni giorno transitano sulle nostre strade. Infine – conclude Buschini – un ringraziamento ad Astral SpA per la celerità con la quale si sono svolti i lavori”.