Seguici su

Cerca nel sito

Covid-19, l’assessore D’Amato: “A Fiumicino focolaio sotto controllo”

L'assessore alla Sanità: "Nessun cliente dei due locali chiusi risulta positivo al tampone"

Fiumicino – “Oggi registriamo 14 casi e zero decessi in tutta la Regione, di cui 6 casi a Roma città. A Fiumicino focolaio sotto controllo; al momento non ci sono positivi tra clienti delle due attività di ristorazione. Trend in calo nelle province con zero decessi”.

A dichiararlo è l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, che aggiunge: “Eseguiti oltre 1.100 tamponi al drive-in di Casal Bernocchi per l’indagine epidemiologica (leggi qui) e voglio ringraziare gli operatori per lo straordinario lavoro fatto nelle ultime 48 ore”.

Nella Asl Roma 1 si registrano due casi positivi relativi a due persone senza fissa dimora intercettati al pronto soccorso del San Giovanni e del Santo Spirito. Nella Asl Roma 2 un caso positivo di rientro dal Pakistan. Sono state attivate le procedure di contact tracing internazionale. Nella Asl Roma 6 sono 7 i nuovi casi positivi tutti riferibili ad un cluster familiare già noto per altri due casi che può ritenersi limitato allo stretto ambito familiare tra Anzio e Ardea (leggi qui). In corso l’indagine epidemiologica e il contact tracing”.