Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fibra ottica a Civitavecchia, De Paolis: “Stop ai lavori finché non saranno risolte tutte le criticità”

"Sappiamo che i lavori della fibra ottica sono necessari, ma la città non deve subire disagi evitabili e soprattutto i beni pubblici che vengono compromessi durante le lavorazioni devono essere riparati"

Civitavecchia – Cantieri bloccati fino a nuovo ordine. E’ la decisione assunta dall’Assessore ai Lavori pubblici, Sandro De Paolis, dopo una ricognizione degli interventi in corso per la posa della fibra ottica.

La drastica misura è stata comunicata alla Open Fiber Spa, la società che ha commissionato i cantieri a varie ditte. I lavori non sono infatti eseguiti dal Comune, che però ha raccolto le segnalazioni di numerosi cittadini circa varie criticità emerse.

Come spiega l’assessore De Paolis, “dopo diverse riunioni e sopralluoghi dal 1 luglio sono bloccati gli scavi anche in periferia. In periferia potranno iniziare dopo che avranno sistemato tutti gli scavi effettuati, ripristinando a regola d’arte anche alcune strade che a nostro avviso necessitano di ulteriori interventi. Sappiamo che i lavori della fibra ottica sono necessari, ma la città non deve subire disagi evitabili e soprattutto i beni pubblici che vengono compromessi durante le lavorazioni devono essere riparati”.