Seguici su

Cerca nel sito

Formia, annullato l’affidamento della gestione dell’asilo comunale

Lo ha deciso solo qualche giorno fa il Tribunale Amministrativo di Latina pronunciandosi sul ricorso presentato dalla terza classificata, la cooperativa sociale Gialla

Formia – L’affidamento della gestione del servizio asilo nido comunale di Formia è stato annullato. Lo ha deciso solo qualche giorno fa il Tribunale Amministrativo di Latina pronunciandosi sul ricorso presentato dalla terza classificata, la cooperativa sociale Gialla.

Quest’ultima ha chiesto e ottenuto l’annullamento della determinazione del settore 6 di Polizia locale e Servizi ai cittadini del Comune di Formia con la quale veniva affidato in gestione l’asilo comunale per il periodo compreso dal 19 settembre 2019 al 31 luglio 2022.

La cooperativa sociale Gialla non solo ha presentato ricorso contro il Comune di Formia e la prima classificata, ma anche nei confronti della seconda. La ricorrente ha specificato di essere venuta a conoscenza dell’esito della gara solo attraverso un accesso agli atti, ma ha anche chiarito nel dettaglio le motivazioni di legge per le quali sia la prima che la seconda classificata non hanno i requisiti necessari per poter ricoprire l’incarico.

Si tratta di eccezioni che il giudice amministrativo ha ritenuto fondate al punto da disporre con sentenza l’accoglimento del ricorso e l’annullamento degli atti impugnati e l’esclusione dalla gara della prima e della seconda classificata.

Insomma la cooperativa sociale Gialla, nonostante avesse ottenuto un iniziale terzo posto, con questo pronunciamento non solo ha visto uscire di scena le sue “rivali”, le prime due classificate, ma sembra proprio essersi vista riconoscere il diritto a prendere in gestione l’asilo nido comunale.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Formia