Seguici su

Cerca nel sito

La denuncia di Assotutela: “Cinghiali a spasso per Ostia, la Raggi intervenga subito”

Assotutela: "Una situazione di una gravità inaudita che avrebbe potuto arrecare rischi alla incolumità pubblica"

Ostia – “Nuovi casi di cinghiali in giro per la Capitale d’Italia, come accaduto nella giornata di ieri a Ostia. Evidentemente vogliosi di sfruttare il soleggiato ponte e la festa dei Santi Pietro e Paolo, quattro ungulati hanno deciso di farsi una passeggiata nella celebre località marittima romana, costeggiando una strada non lontana dall’ospedale Grassi, dal deposito Ama e da un parco giochi”. Così in una nota stampa l’associazione Assotutela.

“Una situazione di una gravità inaudita, – continua l’Associazione – che avrebbe potuto arrecare rischi alla incolumità pubblica. Alla luce di tutto questo riteniamo che, nell’ambito delle proprie competenze, la Regione Lazio e il Comune di Roma debbano sicuramente fare di più: servono un monitoraggio costante, linee guida concrete, risposte chiare e precise”.

“Per quanto riguarda poi la Capitale, – conclude la nota stampa – quegli episodi confermano quanto la Città eterna viva in una situazione di totale degrado. Auspichiamo, dunque, che il presidente Zingaretti e la sindaca Raggi operino in sinergia per limitare la presenza degli ungulati, che rappresentano un grave pericolo per la pubblica incolumità”.​
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ostia X Municipio