Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, scritte intimidatorie contro una militante di Patria e Libertà

Circolo FdI Patria e Libertà: "Non saranno questi attacchi personali a fermare la nostra attività sul territorio a favore dei nostri cittadini e compatrioti"

Fiumicino – “Nella notte vicino l’abitazione di una militante del nostro circolo è comparsa una scritta intimidatoria ed offensiva” è quanto denuncia in una nota il circolo di FdI – Patria e Libertà.

“La nostra militante – continua il Circolo -, da sempre attiva nel sociale sul territorio, rientrando a casa ha trovato nelle immediate vicinanze una scritta che la insultava, il tutto dopo che nella giornata di ieri aveva denunciato sui social un mancato servizio riguardante il chiosco nel quale lavora”.

“Non possiamo che esprimere la nostra piena e incondizionata solidarietà alla nostra militante, che ha comunque già sporto querela per l’intimidazione alle forze dell’ordine, e per promettere a coloro che hanno compiuto il gesto che non saranno questi attacchi personali a fermare la nostra attività sul territorio a favore dei nostri cittadini e compatrioti”.

Righini: “Un gesto vergognoso”

“Aveva denunciato sui social un mancato servizio riguardante il chiosco nel quale lavora, lei militante del circolo Fdi Patria e Libertà di Aranova, da sempre impegnata nel sociale sul territorio. Come nel più becero stereotipo dell’intolleranza politica, è stata pubblicamente offesa con una scritta intimidatoria ed offensiva aggravata da un insulto sessista, tracciata nei pressi della sua abitazione”.

Così in un comunicato Giancarlo Righini, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia, che aggiunge: “Alla nostra militante va tutto il mio sostegno e la mia solidarietà, al quale si uniscono i dirigenti romani di Fdi, Federico Rocca e Ugo Cassone, che ringrazio per aver segnalato l’accaduto. Ai vigliacchi che hanno compiuto l’odioso gesto rispondo che gli attacchi personali non hanno sin qui fermato e non fermeranno mai le battaglie politiche di Fratelli d’Italia a favore dei nostri concittadini e compatrioti”.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino