Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, pizzicato dai poliziotti mentre tenta di svaligiare una pasticceria

Un quarantenne già noto alle Forze dell’ordine è stato "beccato" mentre tentava di introdursi all’interno del locale attraverso una finestra

Fiumicino – Nella serata di ieri, durante i servizi straordinari di controllo del territorio messi in campo dal Commissariato di Fiumicino diretto da Catello Somma, una pattuglia del Reparto Volanti ha sventato un furto in una pasticceria chiusa, sorprendendo un quarantenne già noto alle Forze dell’ordine che stava tentando di introdursi all’interno del locale attraverso una finestra.

Lo stesso è stato anche denunciato per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere, perché nel suo borsello è stato rinvenuto un coltello con una lama di circa 10 centimetri.

Per dovere di cronaca, e a tutela di chi è indagato, ricordiamo che un’accusa non equivale a una condanna, che le prove si formano in Tribunale e che l’ordinamento giudiziario italiano prevede comunque tre gradi di giudizio.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino