Seguici su

Cerca nel sito

Maccarese, uomo travolto e ucciso da un treno: traffico ferroviario sospeso

Traffico ferroviario sospeso sulla linea Roma-Pisa dalle ore 17.20 per  l'investimento di una persona 

Fiumicino – Traffico ferroviario sospeso sulla linea Roma-Pisa domenica 5 luglio 2020 dalle ore 17.20 per  l’investimento di un uomo tra Maccarese-Fregene e Torrimpietra-Palidoro. Lo comunica in una breve nota il servizio News Infomobilità di Rfi del Gruppo ferrovie dello Stato italiane.

La vittima, un giovane indiano, è stato investito e ucciso da un Frecciarossa. L’uomo, il cui corpo è irriconoscibile dopo l’impatto con il convoglio, secondo le prime ricostruzioni, stava attraversando i binari. Sul posto gli agenti della Polfer di  Civitavecchia e i colleghi del Reparto Volanti. Sul posto l’Autorità giudiziaria per i rilievi del caso.

L’intervento della Protezione Civile di Ladispoli

Intorno alle ore 19,00, la Regione Lazio, ha attivato la Protezione civile La Fenice di Ladispoli, a seguito di un blocco della circolazione ferroviaria per un incidente verificatosi a Maccarese, dove i treni erano rimasti bloccati per alcune ore, con conseguente stazionamento di viaggiatori nel piazzale della stazione. La Fenice è prontamente intervenuta con tre mezzi e dieci volontari per distribuire acqua e dare informazioni e supporto alle persone. Intorno alle 22,00 la situazione è tornata alla normalità.

Il consigliere delegato Emiliano Fiorini, intervenuto sul posto, a nome dell’amministrazione comunale di Ladispoli, ha ringraziato La Fenice per la prontezza e la professionalità che, come sempre, l’associazione ha dimostrato.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Fiumicino