Seguici su

Cerca nel sito

Enac: stop all’imbarco di persone provenienti dal Bangladesh sui voli diretti in Italia

Il divieto vale anche per i voli non diretti da Dacca all'Italia, ma con scalo in altri aeroporti, com'è successo ieri con il volo in arrivo dal Qatar a Fiumicino

Più informazioni su

Roma – Stop all’imbarco di persone provenienti dal Bangladesh sui voli diretti in Italia. Lo ha stabilito l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (Enac), che ha inviato una comunicazione ai vettori stranieri con la quale vieta loro di imbarcare persone che provengono dal Bangladesh e dirette in Italia.

Il divieto vale anche per i voli non diretti da Dacca all’Italia, ma con scalo in altri aeroporti, com’è successo ieri con il volo in arrivo dal Qatar a Fiumicino (leggi qui).

Clicca per ingrandire e leggere il provvedimento di Enac

“Il provvedimento di Enac segue la decisione del ministero della Salute di impedire, a causa della situazione pandemica in corso, l’ingresso nel nostro paese di chiunque provenga dal Bangladesh dove la situazione dei contagi è ancora piuttosto grave“, commenta il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino.

Che aggiunge: “E’ il provvedimento che avevamo chiesto già da giorni e che va nella direzione giusta. Lo stesso provvedimento dovrà essere preso qualora dovessero emergere problemi simili con altri paesi”.

Nel frattempo, sui 200 ulteriori tamponi processati, la Asl Roma 2 ha comunicato che a Roma vi sono 14 casi positivi riferibili a contatti con persone rientrate con voli da Dacca (Bangladesh). I positivi sono stati tutti posti in isolamento e stanno bene. Lo comunica l’Unità di Crisi Covid-19 della Regione Lazio.

Questo dato conferma l’importanza dell’azione messa in campo per rintracciare tutti i contatti di coloro che sono rientrati dal Bangladesh. E’ importante la collaborazione che sta mostrando la Comunità bengalese di Roma e l’Ambasciata in Italia che sta dando la massima collaborazione.

Verrà intensificata nelle prossime ore l’attività dei drive-in: oltre a quello del Santa Caterina delle Rose sono già operativi anche quello in via degli Eucalipti e quello in piazza della Marranella.

(Il Faro online)

Più informazioni su