Seguici su

Cerca nel sito

Beach Volley, confermati gli Europei di settembre in Lettonia

Una notizia entusiasmante per i tanti appassionati di pallavolo sulla spiaggia. Intanto la Turchia si aggiudica il torneo continentale under 22

Il Board della CEV, ha ufficializzato che i Campionati Europei si svolgeranno dal 16 al 20 settembre a Jurmala in Lettonia. È sicuramente una nota positiva per i beachers, e per tutti gli appassionati di beach volley, che potranno tornare ad assaporare le gesta dei loro beniamini sulla sabbia.

L’evento clou continentale tornerà sulla spiaggia di Majori dopo che la località balneare più famosa della Lettonia, aveva già ospitato i  Campionati Europei nel 2017, anno in cui a trionfare furono gli azzurri Daniele Lupo e Paolo Nicolai.

Contestualmente, sempre il Board della CEV, ha accettato la richiesta inviata dalla federazione turca per ospitare i Campionati Europei U22 a Smirne in Turchia, in programma dal 23 al 27 settembre 2020.  La stessa sede ospiterà anche il campionato continentale U18, programmato dal 16 al 20 settembre.

La federazione turca ha sostituito la federazione olandese che si è ritirata dall’ospitare l’evento U22 inizialmente previsto a Vlissingen, a causa delle restrizioni in atto per frenare la diffusione della pandemia.

(fonte@federvolley.it)