Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, D’Intino: “Con Ladispoli e Cerveteri per l’ospedale sul litorale Roma Nord”

Lega Fiumicino, Lega Ladispoli e Lega Cerveteri: "L'ospedale è una struttura fondamentale per i nostri territori"

La Lega si è fatta promotrice di un’iniziativa che coinvolge anche i comuni di Fiumicino, di Ladispoli e di Cerveteri: mettere in piedi un movimento per richiedere la costruzione di un ospedale sull’asse Aurelia nord“. Lo dice una nota stampa a firma di Lega Fiumicino, Lega Ladispoli e Lega Cerveteri.

“La richiesta di un ospedale può essere messa in atto per un’area urbana abitata da almeno 200 mila persone, – prosegue la Lega dei tre comuni – ma la normativa dà la possibilità di associarsi con altri comuni per effettuare la domanda.

Da qui l’idea di unire Fiumicino, Ladispoli e Cerveteri per cercare di ottenere una struttura fondamentale per i nostri territori, che ci spetta di diritto. Il sindaco di Ladispoli Alessandro Grando, si è già reso disponibile a sostenere l’iniziativa e siamo fiduciosi in un riscontro positivo anche da parte del sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci.

A tal proposito,  a Fiumicino la Lega ha inoltrato una richiesta formale per un consiglio straordinario su questo tema, che riesca a coinvolgere anche Civitavecchia”.