Seguici su

Cerca nel sito

Civitavecchia, Pepe: “Con i microchip tuteliamo gli animali e i loro proprietari”

Il consigliere Elisa Pepe: "La seconda campagna per combattere il randagismo dall'organizzazione di volontariato Emergenze Pelose è stata un successo"

Civitavecchia – “Oltre 300 microchip impiantati. È il significativo bilancio della seconda campagna avviata per combattere il randagismo dall’organizzazione di volontariato Emergenze Pelose”, si legge in una nota diffusa dal consigliere comunale di Civitavecchia Elisa Pepe.

“A nome dell’Amministrazione comunale – continua Pepe – ringrazio l’associazione, i veterinari, le Guardie Ecozoofile Nazionali, i tanti volontari che sono stati coinvolti nell’iniziativa e tutti coloro che hanno consentito a che venisse centrato questo ambizioso traguardo. Sono fiera di poter dire che, insieme all’Asl Roma 4, anche l’Amministrazione comunale ha fatto la sua parte attraverso l’Assessorato all’Ambiente diretto da Manuel Magliani, col gruppo consiliare della Lega attivamente presente”.

“Credo – conclude Pepe – che questa campagna possa essere considerata un modello per poter proseguire in quella strada di crescenti tutele per gli animali e per i loro proprietari”.
Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Civitavecchia