Seguici su

Cerca nel sito

Demos Fiumicino e Paolo Ciani incontrano le associazioni del territorio

"Ciani ha voluto ribadire le motivazioni per cui un volontario, che ha dedicato la vita all’aiuto del prossimo, decida ad un certo punto di entrare in politica".

Più informazioni su

Fiumicino – “Insieme al nostro Coordinatore Nazionale Paolo Ciani, abbiamo incontrato vari comitati e associazioni del litorale laziale” – così in una nota il gruppo Demo.S Fiumicino.

“Ciani  ha voluto ribadire le motivazioni per cui un volontario, che ha dedicato la vita all’aiuto del prossimo, decida ad un certo punto di entrare in politica. Democrazia Solidale (Demo.S) continuerà con il proprio modo di agire portando   proposte  nelle sedi opportune.

Proposte e idee che spesso arrivano direttamente da chi vive il problema dell’emergenza. Abbiamo il dovere di intercettare anche le nuove “necessità”, quelle delle persone che non sono mai state assistite e non sono a conoscenza dei percorsi assistenziali attivi nel nostro comune.

Tra questi sempre più spesso, all’interno di vecchie strutture abbandonate, auto o vecchie roulotte che sembrano abbandonate rileviamo la presenza di padri separati. Racconti molto toccanti che  vedono questi papà spesso, per vergogna della loro situazione, allontanarsi anche dai loro figli, con tutte le relative conseguenze psicologiche che possiamo solo immaginare.

Proprio su questo, il governo, le regioni e le amministrazioni comunali devono fare di più. Nelle programmazioni annuali bisogna prevedere  nuovi strumenti che possano aiutare questi papà ad uscire dal loro isolamento  e  creare situazioni cosiddette normali dove poter incontrare  i propri  figli.

Lunedi 20 Luglio il Coordinatore Nazionale sarà di nuovo sul nostro territorio per incontrare altre realtà associative e prendere  visione di varie  problematiche di competenza regionale”.

Più informazioni su