Seguici su

Cerca nel sito

Maltempo a Formia, ad Acquatraversa le acque reflue finiscono in mare foto

Un cittadino di Formia: "Chiedo alle autorità locali e agli enti preposti di intervenire al più presto per interrompere questo scempio"

Formia – Non bastava il coronavirus. Con il maltempo che sta fortemente colpendo alcune zone di Formia, la stagione balneare è di nuovo in pericolo. Il motivo? Le acque reflue che finiscono direttamente in mare, rischiando di contaminarle.

Maltempo a Formia, ad Acquatraversa le acque reflue finiscono direttamente in mare

Un nostro lettore racconta, infatti, a noi de ilfaroonline.it: “Oggi, 16 luglio, a Formia sta piovendo molto forte. Come se ciò non bastasse, qui, in località Acquatraversa, precisamente nei pressi del residence del parco “Acqua azzurra” da un tombino fuoriescono le acque reflue.

Questo tombino confina con l’arenile pubblico e sue acque scure, tramite il torrente che scorre proprio lì vicino, si incanalano fino a raggiungere l’acqua del mare. Per questo – conclude il lettore -, chiedo alle autorità locali e agli enti preposti di intervenire al più presto per interrompere questo scempio!

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Formia