Seguici su

Cerca nel sito

Terremoto al largo del Circeo, trema il litorale pontino

La scossa, di magnitudo 2.6 ha avuto origine in mare, a una profondità di 12 chilometri

Latina - Un terremoto di magnitudo 2.6 è avvenuto nella zona della Costa Laziale meridionale (a Latina), alle 21.13. La scossa è stata localizzata dalla Sala Sismica Ingv-Roma, secondo cui l'epicentro era a una profondità di 12 chilometri. Quello che ha fatto tremare il litorale pontino è il secondo terremoto che colpisce il Lazio in poche ore. Nel pomeriggio, infatti, un'altra scossa è stata registrata alle porte di Roma, con epicentro ad Albano Laziale (leggi qui)

(Il Faro online)