Seguici su

Cerca nel sito

Il Comune intende acquistare l’immobile dove hanno sede la Fiumicino Tributi e la Polizia Locale

Bonanni: "In questo modo l'amministrazione dimezza le spese per gli affitti passivi e acquisisce patrimonio"

Fiumicino – “L’amministrazione ha deciso di procedere all’acquisto dell’immobile dove attualmente si trovano la Polizia Locale, gli assessorati alla Scuola e ai Servizi Sociali e la Fiumicino Tributi perché è una scelta che ci aiuta ad evitare sprechi di denaro”. Lo dichiara la presidente della commissione Patrimonio Barbara Bonanni commentando l’approvazione della relativa delibera avvenuta poco fa in consiglio comunale.

“In questo modo l’amministrazione dimezza le spese per gli affitti passivi e acquisisce patrimonio – spiega Bonanni -. Per capirci: finora spediamo 420 mila euro l’anno per l’affitto di quello stabile grande 2800 metri quadri. Con questa operazione, invece, il Comune avrà un costo pari a 240 mila euro l’anno, per di più per ben 4000 metri quadri. In sostanza risparmieremo circa 200 mila euro avendo molta più superficie a disposizione”.

“Una scelta che comporta solo vantaggi per l’amministrazione e, naturalmente, per le cittadine e i cittadini – conclude la presidente -: significa, in sostanza, più fondi per i servizi sociali e gli altri servizi per la città”.